info@fabricaharmonica.it
Tel: +39 393 9145351 - +39 06 97271671 - +39 347 9171537 - +39 328 3328689

RAIMUNDO PEREIRA MARTINEZ

Umbria Cantat, Umbria Cantat Workshop

  • Date
    27-30 Agosto 2020
  • Modalità
    In presenza
  • Destinatari
    Cantori, Cantanti e Musicisti
  • Focus
    Polifonia del ‘500 e ‘600
  • Struttura
    Lezioni collettive, Prove corali, Seminari, Concerti
  • Quota frequenza
    € 80,00

UMBRIA CANTAT WORKSHOP

Corso intensivo di coralità
l corso per Cantori è dedicato a tutti coloro che amano la Musica Corale, sia professionisti che amatori. Per questo motivo sono proposti diversi livelli di difficoltà, a seconda dei brani che verranno proposti per lo studio. Il repertorio studiato sarà quello della polifonia classica del ‘500 e ‘600, autori privilegiati saranno: Palestrina, Anerio e altri importanti autori polifonici. Novità del corso sarà lo studio di un brano inedito di Claudio Monteverdi rinvenuto a Malta.
Agli Iscritti verranno inviate in tempo utile le parti da studiare preventivamente.

DOCENTI

PROGRAMMA

  • Riscaldamento e tecnica vocale
  • Seminario (livello base e livello avanzato) di intonazione e lettura dei brani
  • Panorama storico-stilistico del repertorio vocale, finalizzazione dello studio del repertorio per esecuzioni pubbliche.
Lo sviluppo degli argomenti è pianificato su 4 giorni di corso con attività mirate. Ogni giorno sono previste almeno 6 ore di attività. Il Corso prevede, oltre allo studio del repertorio, anche seminari di approfondimento dedicati alla storia del repertorio di Musica Polifonica e degli autori oggetto di studio. Oltre allo studio del repertorio è prevista la partecipazione a 2 concerti: Concerto presso il Chiostro di San Girolamo a Spello, Concerto UMBRIA CANTAT dedicato alla Musica Polifonica all’Auditorium di San Francesco di Trevi. Entrambi i concerti sono inseriti nella programmazione ufficiale del Festival Federico Cesi Musica Urbis 2020 e saranno disponibili on line sui canali media della manifestazione.

Curriculum

Nato a Caracas nel 1972, Raimundo Pereira Martinez studia nel suo paese di origine Direzione Corale, Canto, Pianoforte, Composizione e Musica Tradizionale del Venezuela.
È stato cantore della Cappella Musicale della Cattedrale di Caracas, docente di Solfeggio presso la Scuola Superiore di Musica J.A.Lamas e docente di Pratica Corale nella Scuola di Musica J. Reyna.
Ha frequentato numerosi corsi di specializzazione nel campo della direzione corale. Nel 1995 vince una borsa di studio del governo del Venezuela e si trasferisce a Roma dove continua i suoi studi presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra. Ha scritto musica per il teatro (prosa) ed è stato premiato in due concorsi di composizione.
Ha frequentato corsi di specializzazione sulla musica antica sotto la guida di Luigi Agustoni, Johannes Berchmans Goeschl, Alberto Turco, Nino Albarosa, Daniel Saulnier, Ivan Florjanc, Francesco Luisi, Gianluca Capuano e Roberto Gini.
Dal 1998 al 2000 è stato borsista del Corso di Formazione Professionale per Artisti del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia, lavorando con famosi direttori.
Con il World Youth Choir ha partecipato ad una tournèe che lo ha portato in cinque paesi europei, cantando come solista nel “Concerto per Coro” di A. Schnittke, diretto da Frieder Bernius. Il “Concerto per Coro” è stato inciso su CD.
Nel 2003 ha eseguito in Francia con Roberto Gini musiche del periodo barocco.
 Quale cantore ha partecipato all’incisione di cinque CD; ha collaborato alla realizzazione del sito web del Pontificio Istituto di Musica Sacra; ha partecipato a produzioni radiotelevisive (per Radio Vaticana, Telepace, Rai 1, Rai International, Radio tre, ABC-Australia); Ha compiuto diverse tournèe in Italia, Venezuela, Austria, Francia e Islanda.
Dal 2001 è cantore della Cappella Sistina, e partecipa spesso alla liturgia pontificia quale salmista. Svolge inoltre attività come direttore di coro.

X