info@fabricaharmonica.it
Tel: +39 393 9145351 - +39 06 97271671 - +39 347 9171537 - +39 328 3328689

DAVID BRUTTI

Curriculum

Dopo una brillante carriera nella musica classica e d’avanguardia in qualità di Saxofonista, nel 2012 inizia lo studio del cornetto e della prassi musicale Rinascimentale e Barocca con Andrea Inghisciano. Frequenta inoltre i corsi di Josué Melendez, Claudia Caffagni, Kees Boeke.

Ha collaborato tra gli altri con Cantar Lontano – dir. Marco Mencoboni, Cappella Neapolitana – cond. Antonio Florio, Odhecaton – dir. Paolo Da Col, Accademia Bizantina – dir. Ottavio Dantone, Modo Antiquo – dir. Federico Maria Sardelli, La Pifarescha, Ensemble “il Gusto Barocco” (Stuttgart) – dir. Jörg Halubek, L’Estro d’Orfeo (Madrid), Cappella Marciana (Venezia), Cappella Musicale di S. Petronio (Bologna), Lautten Compagney, Antonio Florio, Gabriel Garrido e si esibisce in numerosi festival di musica  antica  come Oudemuziek Festival (Utrecht),  Festival 

Claudio Monteverdi (Cremona), Trigonale 2016 (Maria Saal – Austria), Sagra Musicale Umbra e nei principali teatri, chiese e sale da concerto come Teatro Regio – Torino, Teatro Olimpico – Vicenza, Teatro Ponchielli – Cremona, Mannheim Nationaltheater, Auditorium Haydn – Bolzano, Teatro Abbado – Ferrara.

Assieme all’organista Nicola Lamon fonda “Seicento Stravagante”, un ensemble specializzato nell’esecuzione di musica rinascimentale e del primo barocco utilizzando principalmente organi storici autentici: il duo ha un’intensa attività concertistica e discografica. I due artisti stanno inoltre realizzando una serie di registrazioni audio/video utilizzando i più prestigiosi organi storici italiani.

È membro de “I Cavalieri del Cornetto” diretto da Andrea Inghisciano.

Ha effettuato registrazioni per CPO, Amadeus, Brilliant Classics, Bongiovanni, Radio Vaticana, ORF1 e Tactus. È docente di Cornetto presso il Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina.

Cornetto rinascimentale

  • Date
    24/29 agosto 2021
  • Destinatari
    Esecutori al cornetto rinascimentale o strumentisti a fiato.
    NB: saranno a disposizione alcune copie di cornetto rinascimentale per coloro che non posseggano lo strumento
  • Modalità
    In presenza e on line
  • Focus
    Repertorio rinascimentale e primo barocco
  • Struttura
    Un minimo di 4 lezioni per allievo + attività di ensemble antico inclusa
  • Limiti
    5 allievi effettivi in presenza
  • Quota frequenza
    € 220,00
  • Quote frequenza online
    4 lezioni con rilascio Diploma: € 240,00 - Singola € 60,00/ora

Diminuzione rinascimentale e barocca

  • Date
    24/29 agosto 2021
  • Destinatari
    Musicisti di tutti i livelli, strumentisti e cantanti
  • Modalità
    In presenza e on line
  • Focus
    Corso teorico e pratico per la realizzazione di ornamentazioni e diminuzioni
  • Struttura
    6 Lezioni collettive con applicazione pratica sugli strumenti o al canto
  • Quota frequenza
    € 100,00 (€ 70,00 per gli iscritti ad altro corso Early Music)
  • Quote frequenza online
    6 lezioni con rilascio Diploma: € 140.00

Le diminuzioni erano variazioni estemporanee utilizzate da strumentisti e cantanti per arricchire una linea melodica.

Quest’arte, sviluppatasi al principio del XVI secolo ed in uso per tutto il XVII secolo, è ad oggi pressoché ignorata da specialisti e praticanti di musica antica. Il corso è aperto a musicisti e cantanti di tutti i livelli ed è volto a fornire le basi della diminuzione estemporanea in modo concreto ed efficace e soprattutto senza il supporto della notazione musicale. Durante il corso verranno costruite e praticate diminuzioni improvvisate su ostinati, canzoni strumentali, madrigali, chansons e mottetti.

Verranno inoltre analizzate le fonti storiche e i numerosi trattati, come ad esempio:

-La Fontegara (1535), Sylvestro Ganassi
-Il Vero modo di diminuir (1584), Girolamo dalla Casa
-Ricercate/passaggi et cadentie (1585), Giovanni Bassano
-Breve et facile maniera d’essercitarsi a far passaggi (1593), Giovanni Luca Conforto
-Passaggi per potersi essercitare nel diminuire terminatamente (1594), Riccardo Rognoni
-Regole passaggi di musica, madrigali e motetti passeggiati (1594), Giovanni Battista Bovicelli
-Selva de varii passaggi (1620) Francesco Rognoni

X