Mostra Liuteria - Premio Mario D'Agosto

Strumenti a pizzico: chitarre classiche, acustiche, barocche, rinascimentali, liuti e antichi strumenti. La Mostra è organizzata durante le attività dei Guitar Stages e vede la presenza di Docenti e Concertisti di fama internazionale. Nei giorni di esposizione sono programmati eventi musicali, concerti, prove pubbliche, rassegne in diretta streaming, quest’anno impreziositi dal Premio “Mario D’Agosto“, competizione dedicata ai liutisti e interpreti della musica antica su strumenti a pizzico.

Come arrivare

  • In aereo: Aeroporto Perugia + navetta per Foligno/Trevi o Aeroporti Roma + navette per Stazione Roma Termini, quindi treni per Trevi
  • In treno: Linee per Trevi da: Roma o Ancona/Foligno
  • In automobile: Da Roma, Autostrada A1, uscire ad Orte; Raccordo Orte-Terni; SS3 Flaminia dir. Spoleto/Assisi; uscita > Trevi Da Firenze: Autostrada A1, uscire a Valdichiana; prendere SS.75 dir. Perugia> Assisi> Trevi

Dove è ospitata la Mostra

Il Festival Federico Cesi programma in estate oltre 80 concerti serali, pomeridiani in diversi borghi e città dell’Umbria; parallelamente si svolgono i Corsi di Alto Perfezionamento del Summer College. La Mostra, per garantire i massimi esiti di pubblico, è strategicamente posizionata durante le attività dei progetti Guitar Stages, con una presenza di circa 90 allievi in residenza e moltissimi Docenti e Concertisti tra cui: Frank Bungarten, Lorenzo Micheli, Matteo Mela, François Laurent, Carlo Marchione, Claudio Marcotulli, , Rosario Cicero, Francesca Torelli, Guido Fichtner, Andrea Pace, Cristiano Poli Cappelli, Luca Scalisi, Adriano Rullo, Monica Paolini, Giorgio Albiani, Walter Zanetti, Michele Di Filippo, Stefano Palamidessi. Nei giorni di esposizione presso la seicentesca Villa Fabri sono stati programmati eventi musicali dalla mattina alla notte: concerti, prove pubbliche, rassegne libere in diretta streaming, happening musicali, degustazioni e la prima edizione del Premio “Mario D’Agosto” dedicato all’interpretazione della musica antica su strumenti a pizzico, con un alto flusso di addetti ai lavori.

Servizi offerti agli espositori

L’Organizzazione mette a disposizione dei partecipanti alla Mostra i seguenti servizi:

1) Spazio espositivo per non più di 3 strumenti – Saranno forniti piani d’appoggio, ma è comunque opportuno che i Liutai portino dei sostegni adeguati ai propri strumenti: per i costruttori di arpe sarà possibile portare non più di 2 strumenti.

2) Stampa di un catalogo generale della Mostra: in tale spazio è possibile inserire una foto di un proprio strumento o una foto personale, indicazioni sulle caratteristiche dei propri strumenti e recapiti. Tutto il materiale necessario alla compilazione del catalogo dovrà essere fornito dagli espositori entro i termini d’iscrizione alla Mostra tramite e-mail. A ciascun espositore saranno consegnate alcune copie del catalogo; il catalogo sarà a disposizione del pubblico dei concerti programmati nel Festival e dei visitatori della Mostra.

3) Presentazione pubblica delle chitarre – Le prove si svolgeranno domenica 28 agosto alle ore 12.00 presso Villa Fabri a Trevi e saranno svolte dal chitarrista Michele Di Filippo.
In ciascuna prova sarà eseguito un breve brano musicale a scelta del chitarrista.

4) Rilascio di un attestato di partecipazione alla Mostra

Modalità di Partecipazione

E’ necessario formalizzare l’iscrizione entro il 31 luglio 2022 compilando il form on line oppure inviando via email (fabricaharmonica@gmail.com) la scheda d’iscrizione compilata in ogni sua parte ed il materiale necessario alla stampa del catalogo della Mostra.
La partecipazione alla Mostra è gratuita.
Per scaricare la modulistica e registrarsi on line clicca qui.
L’Organizzazione ricontatterà gli espositori per confermare l’avvenuta iscrizione.

 

Alloggi e Convenzioni

Gli Espositori potranno soggiornare usufruendo di convenzioni con strutture di ospitalità/ristorazione descritte nella pagina dedicata fino ad esaurimento posti.

Regolamento

Fabrica Harmonica, all’interno del Festival Federico Cesi e dei Guitar Stages, organizza la Mostra Internazionale di Strumenti a Pizzico a Trevi (PG), nei giorni 27 e 28 Agosto 2022.
La partecipazione è gratuita e aperta a liutai e ditte costruttrici italiane e straniere che producano strumenti a pizzico: arpe, chitarre classiche e acustiche, chitarre dell’ottocento, chitarre barocche e rinascimentali, liuti, vihuele, mandolini, mandole, mandoloncelli ed altri strumenti simili. La Mostra avrà ingresso libero al pubblico e si svolgerà con il seguente programma di massima:

27 agosto sabato
Ore 9/12: Accoglienza dei Maestri liutai ed Espositori presso la Segreteria del Festival; allestimento della postazione di esposizione
Ore 14.30/20.30: Inaugurazione e Mostra degli strumenti
Ore 17.00: “Roland Dyens: Guitar Works”: Michele Di Filippo presenta in concerto il nuovo CD
Ore 21.30: SoloDuo in Concerto: Lorenzo Micheli & Matteo Mela

28 agosto domenica
Ore 9.00/17.00: Mostra degli strumenti
Ore 12.00: Liuteria in Concerto
– La scelta di uno strumento: l’opinione dei Docenti dei Guitar Stages
– Prova in concerto degli strumenti esposti: chitarrista Michele Di Filippo
– Consegna Diplomi agli Espositori partecipanti
– Al termine Degustazione di Vini e Prodotti tipici dell’Umbria
Ore 17.00/18.00: Finale e Proclamazione Vincitori del “Premio Mario D’Agosto”
Ore 21.30: Opera Nova Guitar Quartet in concerto: Giorgio Albiani, François Laurent, Monica Paolini, Walter Zanetti.

X